Cerca

Pere sciroppate al vino passito

Ottime come dessert di fine pasto o con formaggi erborinati

Riunire in una casseruola lo zucchero con mezzo litro di acqua e il vino e portare a bollore,  fare sobbollire fino a quando lo zucchero non è completamente sciolto, unire le spezie e continuare la cottura per altri dieci minuti.

Nel frattempo lavare le per poi pelarle e dividerle in quattro infine eliminare il torsolo e unirle allo sciroppo e cuocerle per 10/15 minuti a seconda della grandezza, è importante che rimangano sode.

Sistemare le pere nei vasi poi coprirle a filo con lo sciroppo, chiudere con il tappo e sterilizzare per 15 minuti.

INGREDIENTI PER CIRCA 2 VASI DA 500g

1,5 k di pere William sode

5 dl di vino passito

450 g di zucchero

6 bacche di anice stellato

3 stecche di vaniglia