Cerca
Il bianco e il verde

Il bianco e il verde

Una zuppa di bianco di zucchine con tagliatelle di frittata verdi: un po’ di lavoro in più, ma vedrai se non ne vale la pena...

Pela le zucchine con un pelapatate: tieni da parte le bucce verdi e taglia invece il bianco a fettine da 2 mm. Metti in padella aglio e olio e fai scaldare: leva poi l’aglio quando è rosolato e aggiungi 3 rametti di timo e le zucchine a fettine, facendo rosolare anch’esse. Aggiungi un po’ di brodo, copri e cuoci fino a quando le fettine tenderanno a sfaldarsi. Togli dal fuoco, metti sale e pepe a piacere e lascia raffreddare il tutto.

Quando è freddo, passa al frullatore a immersione fino a ottenere una crema liscia ed esegui poi le stesse identiche operazioni (cottura e frullatura) con il verde delle zucchine. Sbatti in un recipiente le uova insieme al tonno, il parmigiano, la crema di verde di zucchina e il pesto.

Olia il tegame e cuoci le uova sbattute insieme al composto verde, ma attenzione: poiché lo scopo è di fare più frittatine con il minimo spessore possibile, dovrai ripetere l’operazione più volte, versando ogni volta solo un po’ di composto. Sovrapponi le frittatine e fanne un rotolo che dovrai tagliare come si taglia un salame, ottenendo una sorta di tagliatelle. Scalda quindi la zuppa di bianco di zucchine nel tegame. Aggiungi al centro le tagliatelle e grattugiaci sopra la ricotta affumicata oppure, se li hai, adagia i veli di guanciale.

 

 

INGREDIENTI

3 uova
5 zucchine di media grandezza
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio
1 mazzetto di timo
sale e pepe
Parmigiano Reggiano
125 gr di tonno sott’olio
1 cucchiaino di pesto
brodo
ricotta affumicata o 4 veli di guanciale di cinta affumicato