Cerca
Trofie con pesto e zucchine

Trofie con pesto e zucchine

Frullate nel mixer il basilico e la menta lavati e asciugati delicatamente, i pinoli, mezzo spicchio d’aglio, il pecorino e il parmigiano grattugiati, sale, pepe e con olio sufficiente a ottenere un pesto della giusta consistenza. Quando il pesto è pronto incorporate la ricotta, regolate di sale e pepe e mettete il pesto in frigorifero a riposare.

Pulite, lavate e affettate a rondelle fini le zucchine.  In una padella antiaderente con l’olio fate rosolare l’aglio rimasto con le zucchine, aggiungete sale e pepe, abbassate la fiamma e cuocetele per circa 7-8 minuti.

In una pentola con abbondante acqua bollente salata cuocete le trofie, scolatele ancora al dente e versatele nella padella con le zucchine.

Diluite il pesto con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta e condite le trofie con le zucchine.

Versate le trofie conle zucchine in una teglia di alluminio antiaderente e passatele in forno già caldo a 220° C per qualche minuto.

Servite la pasta fumante.


Ingredienti per 4 persone:

• 250 gr. di trofie fresche

• 3 zucchine

• 100 gr di ricotta senza lattosio

• 30 gr di pecorino stagionato 

• 50 gr di parmigiano stagionato 48 mesi

• un mazzetto di basilico

• qualche fogliolina di menta

• 20 gr di pinoli

• uno spicchio d’aglio

• olio extravergine d’oliva

• sale

• pepe