Cerca

Agnello al curry

Tagliate o fate tagliare la carne di agnello a dadetti molto piccoli. Fate fondere in una padella larga 70 grammi di burro, unite la carne e, quando ha preso colore, salate e cospargete con il curry. Coprite e cuocete adagio per circa 10 minuti. Aggiungete quindi la cipolla finemente affettata e lo spicchio d'aglio, mescolate e unite anche una presa piuttosto abbondante di pepe di Caienna. Continuate la cottura, a calore piuttosto basso e coperto, per circa 40 minuti. Non aggiungete acqua, ma spadellate spesso ed  energicamente, sempre lasciando l’utensile coperto. Servite accompagnando la preparazione con riso bollito o preferibilmente cotto all'indiana. Allo stesso modo si potrà cucinare il capretto.

 

Il riso all'indiana

Mettete il riso a cuocere in abbondante acqua salata. Quando è cotto scolatelo e lavatelo in acqua fredda, scolatelo di nuovo e stendetelo su una placca o su un vassoio, mettetelo nel forno tiepido per 10/15 minuti rimuovendo i chicchi perché restino ben staccati uno dati' altro. Tutte le preparazioni al curry richiederebbero il riso cotto all'indiana.

Provenienza: Pakistan

Preparazione 10' / Cottura 40' 

 

INGREDIENTI 

•900 gr di agnello 

•1 spicchio d'aglio 

•burro 

•pepe di Caienna 

•1 cucchiaiata di curry 

•300 gr di riso, sale 

•1 cipolla