Cerca

Vermicelli in brodo

Pulite le frattaglie del pollo, tagliatele a pezzettini e fatele rosolare nell'olio con l'aglio e le cipolle intere sbucciate.Versate due litri circa d'acqua, salate e pepate, fate cuocere per circa 1 ora a pentola coperta. Passate il brodo da un colino, rimettetelo sul fuoco e quando ha ripreso bollore unite i funghi precedentemente ammollati e i vermicelli. Coprite e fate cuocere per venti minuti a fuoco basso. Spegnete la fiamma, rimettete le frattaglie nella zuppa e mantenetela al caldo per 10 minuti prima di servirla. 

 

La cucina cinese 

La cucina cinese richiede di essere preparata prima di venire realizzata. Ogni alimento, è tagliato secondo regole precise: prima a strisce, poi a bocconi piccoli. Ciò consente una cottura breve e velocissima. Fra le carni, molto adoperato il pollo, il maiale, seguito dal fluivo e dall'anatra. Benché il riso predomini, la cucina cinese ricorre molto anche alla pasta, con tagliatelle e vermicelli di farina di soia né manca la variante esotica dei ravioli, i "Won ton”, che possono anche essere fritti dopo essere stati bolliti. 

Provenienza: Cina

Preparazione 10' / Cottura 80' 

 

INGREDIENTI

•60gr di vermicelli cinesi 

•frattaglie di 1 pollo 

•100 gr di cipolle 

•1 spicchio d'aglio funghi secchi 

•sale

•olio