Cerca
Petto d'anatra con frutta caramellata e noci

Petto d'anatra con frutta caramellata e noci

Salare e pepare i petti d’anatra dopo averli inciso la pelle con tagli obliqui, cuocerli per 3 minuti per lato iniziando dalla pelle in una padella antiaderente, coprire con un coperchio e continuare la cottura per 10/15 minuti a seconda del grado di cottura desiderato.

Nel frattempo sbucciare le pere e tagliarle a spicchi, sgranare l’uva, e dividere in due le prugne, sciogliere in una padella lo zucchero con l’aceto formando un caramello, unire la frutta  e lasciare insaporire per qualche minuto, muovendola delicatamente con un cucchiaio. 

Sfumare con il porto e una volta evaporato mantenere al caldo, a cottura ultimata della carne avvolgerla nell’alluminio e farla riposare per qualche minuto.

Servire i petti tagliati a fette, accompagnati dalla frutta caramellata e cosparsi con la granella di noci.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

2 petti d’anatra

1 pera

2 prugne

1 grappolo di uva rosata

2 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiai di aceto di vino

50 g di granella di noci

1 bicchierino di porto

Olio extra vergine d’oliva

Sale e pepe