Mantecare

Mantecare o più semplicemente amalgamare, significa rendere una preparazione cremosa. E’ un’operazione che consente di legare pasta e riso al resto degli ingredienti rendendo il sapore più tondo e piacevole al palato. Solitamente questa operazione conclude l’iter di preparazione del piatto e si esegue aggiungendo un condimento direttamente all’interno dell’utensile impiegato per la preparazione della ricetta stessa.

Lo sapevi che...
Per questa operazione i materiali più utilizzati sono il rame e l’alluminio. Le curvature delle pareti delle casseruole destinate a questo tipo di utilizzo sono appositamente studiate per favorire l’importante operazione di mescolatura. La presenza di un buon antiaderente permette di ottenere una peretta ed uniforme cottura del soffritto e una corretta tostatura del riso.

Sempre più diffuso è anche l’utilizzo del wok, comunemente conosciuto in Italia con il termine di salta pasta, che unisce il fondo stretto tipico della casseruola, al bordo allargato della padella.

  • Casseruola fonda con maniglie cm.24
    Collezione Positano

  • Wok 1 manico cm.28
    Collezione Positano

  • In breve
  • I materiali più utilizzati sono l’alluminio e il rame.
  • Le curvature delle pareti facilitano la mescolatura.
  • Un buon antiaderente permette una perfetta cottura.
  • Mantecare significa amalgamare.
  • Conclude l’iter di preparazione del piatto.
  • Serve per legare pasta e riso al resto degli ingredienti.
  • Rende la preparazione più cremosa.